Per tutti gli appassionati di tennis
 

ivone karlovic

Roland Garros 25 Ott 2014 20:31
grandissimo, altro che raonic.
Amilcare 26 Ott 2014 07:58
"Roland Garros" <roland@s*****ato.it> ha scritto nel messaggio
news:1k501sl6yzovc$.q2uvrqduqkr3$.dlg@40tude.net...
> grandissimo, altro che raonic.


Grandissimo lo è sicuramente...nel senso di alto però...
Roland Garros 26 Ott 2014 08:50
Il Sat, 25 Oct 2014 21:18:43 +0200, Punto ha scritto:

> "Roland Garros" <roland@s*****ato.it> ha scritto nel messaggio
> news:1k501sl6yzovc$.q2uvrqduqkr3$.dlg@40tude.net...
>
>> grandissimo, altro che raonic.
>
> Solo perché ha fatto in una dozzina di turni di servizio più di 30 aces e
> una decina di servizi vincenti ad una media intorno ai 215 Km/h?
> Al più possiamo dire che il ragazzo promette benino e in futuro, se si
> ap*****a, potrebbe anche riuscire a vincere qualche tie-break contro
> quell'altro di cui adesso mi sfugge il nome.

se fosse una cosa facile, mettere il 77% di prime palle in campo servendo a
quelle velocità, karlovic non sarebbe un'eccezione.
Giuseppe 26 Ott 2014 10:41
Il giorno sabato 25 ottobre 2014 21:23:35 UTC+2, Punto ha scritto:
> "Roland Garros" <roland@s*****ato.it> ha scritto nel messaggio
> news:1k501sl6yzovc$.q2uvrqduqkr3$.dlg@40tude.net...
>
>> grandissimo, altro che raonic.
>
> Solo perché ha fatto in una dozzina di turni di servizio piů di 30 aces e
> una decina di servizi vincenti ad una media intorno ai 215 Km/h?
> Al piů possiamo dire che il ragazzo promette benino e in futuro, se si
> ap*****a, potrebbe anche riuscire a vincere qualche tie-break contro
> quell'altro di cui adesso mi sfugge il nome.

Ivo Karlovic facendo S&V sistematico è arrivato tra i primi 14 del pianeta. F.
Lopez lo ha solo eguagliato. Il croato merita rispetto per classe
super-cristallina. Uno dei pochissimi che accarezza le volè con estrema
precisione!
Luca D 26 Ott 2014 11:36
On Sunday, October 26, 2014 10:41:55 AM UTC+1, Giuseppe wrote:
> Ivo Karlovic facendo S&V sistematico è arrivato tra i primi 14 del pianeta.
F. Lopez lo ha solo eguagliato. Il croato merita rispetto per classe
super-cristallina. Uno dei pochissimi che accarezza le volè con estrema
precisione!

C'è arrivato facendo "S" sistematico, che è un po' diverso... da quel punto di
vista Lopez è di tutt'altro spessore, visto che per fare quel tipo di gioco non
aveva la stessa arma dirompente (infatti Lopez è uno che sa giocare in
generale, mentre Ivo da fondo fatica a cacciarne una di là)
Fathermckenzie 26 Ott 2014 11:37
Il 26/10/2014 07:58, Amilcare ha scritto:
> Grandissimo lo è sicuramente...nel senso di alto però...

l'unico grandissimo del circuito è Stepanek... domandare a Vaidisova,
Hingis, Kvitova e un'altra dozzina
Fathermckenzie 26 Ott 2014 11:45
Il 26/10/2014 11:37, Fathermckenzie ha scritto:

> l'unico grandissimo del circuito è Stepanek... domandare a Vaidisova,
> Hingis, Kvitova e un'altra dozzina


http://www.controbreak.it/2013/11/lansa-loni-day-3-stepanek-senza-veli.html
Roland Garros 26 Ott 2014 12:14
Il Sun, 26 Oct 2014 02:41:55 -0700 (PDT), Giuseppe ha scritto:

> Il giorno sabato 25 ottobre 2014 21:23:35 UTC+2, Punto ha scritto:
>> "Roland Garros" <roland@s*****ato.it> ha scritto nel messaggio
>> news:1k501sl6yzovc$.q2uvrqduqkr3$.dlg@40tude.net...
>>
>>> grandissimo, altro che raonic.
>>
>> Solo perché ha fatto in una dozzina di turni di servizio piů di 30 aces e
>> una decina di servizi vincenti ad una media intorno ai 215 Km/h?
>> Al piů possiamo dire che il ragazzo promette benino e in futuro, se si
>> ap*****a, potrebbe anche riuscire a vincere qualche tie-break contro
>> quell'altro di cui adesso mi sfugge il nome.
>
> Ivo Karlovic facendo S&V sistematico è arrivato tra i primi 14 del pianeta.
F. Lopez lo ha solo eguagliato. Il croato merita rispetto per classe
super-cristallina. Uno dei pochissimi che accarezza le volè con estrema
precisione!

karlovic è tutt'alto che sprovvisto a rete, sono d'accordo. sicuramente ha
una sensibilità che giocatori come raonic o isner si sognano.
Luchino 26 Ott 2014 15:29
On Sun, 26 Oct 2014 03:36:29 -0700 (PDT), Luca D
<antaniserse@yahoo.it> wrote:



>C'è arrivato facendo "S" sistematico, che è un po' diverso... da quel punto
di vista Lopez è di tutt'altro spessore, visto che per fare quel tipo di gioco
non aveva la stessa >arma dirompente (infatti Lopez è uno che sa giocare in
generale, mentre Ivo da fondo fatica a cacciarne una di là)
lopez è sicuramente molto più "giocatore" di karlovic, ma non è che il
croato "fatichi a cacciarne una di là da fondo" per limiti tecnici,
semmai per limiti atletici. Questo non per dire che karlovic c'ha er
dritto de rafa o er rovescio de djokovic, ma perché la minchiata che
si sente ai tennis club "eeeh con karlovic se ci palleggio da dietro
vinco pure io" (cosa che, tra parentesi, negli anni 90 si diceva di
ivanisevic, peraltro a sua volta molto più completo di ivone) è,
appunto, una gran minchiata.
Dedalo 26 Ott 2014 16:27
Il 26/10/2014 15:29, Luchino ha scritto:

> ma perché la minchiata che
> si sente ai tennis club "eeeh con karlovic se ci palleggio da dietro
> vinco pure io" (cosa che, tra parentesi, negli anni 90 si diceva di
> ivanisevic, peraltro a sua volta molto più completo di ivone) è,
> appunto, una gran minchiata.

Sì, ma è una minchiata a prescindere, anche se concordo che non sempre è
un concetto chiaro a tutti: quando parliamo di top 100 (ma anche top
200, per dire...) dovrebbe essere scontato che parliamo di giocatori
contro i quali nessun giocatore di circolo avrebbe la minima chance di
conquistare un misero game in una par*****a vera. Quando diciamo che
"Karlovic è scarso da fondo" o che "Verdasco non sa giocare a rete"
dovrebbe essere ovvio che li stiamo implicitamente confrontando con gli
standard degli altri top player a livello mondiale.

ciao,
Ded
Luchino 26 Ott 2014 16:53
On Sun, 26 Oct 2014 16:27:49 +0100, Dedalo <dedalo1372@gmail.com>
wrote:



>Sì, ma è una minchiata a prescindere, anche se concordo che non sempre è
>un concetto chiaro a tutti: quando parliamo di top 100 (ma anche top
>200, per dire...) dovrebbe essere scontato che parliamo di giocatori
>contro i quali nessun giocatore di circolo avrebbe la minima chance di
>conquistare un misero game in una par*****a vera. Quando diciamo che
>"Karlovic è scarso da fondo" o che "Verdasco non sa giocare a rete"
>dovrebbe essere ovvio che li stiamo implicitamente confrontando con gli
>standard degli altri top player a livello mondiale.
Certo, concordo.
Comunque, intendevo dire che karlovic "la mette sempre in rete" (nel
senso di quanto sopra esposto) non perché eccessivamente scarso dal
punto di vista tecnico, almeno dal lato del dritto -- poi od*****, come
dicevo non è nemmeno un verdasco o uno tsonga... -- ma perché è
sovente a 3 metri dalla palla e perché sa, inoltre, che se rimane
agganciato in un palleggio, contro un giocatore di livello consono a
quello dei tornei che gioca, ha ben poche possibilità di portare a
casa il punto, e molte di sfiancarsi. Quindi (non) arriva sulla palla,
allunga il braccione e tira a mille. E ovviamente, a far così, spesso
gli va in tribuna...
Luca D 26 Ott 2014 16:56
On Sunday, October 26, 2014 4:28:00 PM UTC+1, Dedalo wrote:

> Sì, ma è una minchiata a prescindere, anche se concordo che non sempre è
> un concetto chiaro a tutti: quando parliamo di top 100 (ma anche top
> 200, per dire...) dovrebbe essere scontato che parliamo di giocatori
> contro i quali nessun giocatore di circolo avrebbe la minima chance di
> conquistare un misero game in una par*****a vera. Quando diciamo che
> "Karlovic è scarso da fondo" o che "Verdasco non sa giocare a rete"
> dovrebbe essere ovvio che li stiamo implicitamente confrontando con gli
> standard degli altri top player a livello mondiale.
>

Appunto... è ovvio che è rapportato al ritmo di palleggio dei suoi pari, non
al mio.
Rispetto ad altri giocatori che si appoggiano molto al servizio, come un
Ivanisevic allora e un Ljubicic più di recente, è parecchio carente nel resto
del gioco, e la manina a rete non compensa

Dai a Lopez il servizio di Karlovic, e ti ritrovi uno che fa gli stessi
risultati moltiplicati x 2, dai a Karlovic il servizio di Lopez e ti ritrovi uno
fuori dai top 100
Luchino 26 Ott 2014 17:11
On Sun, 26 Oct 2014 08:56:59 -0700 (PDT), Luca D
<antaniserse@yahoo.it> wrote:




>Appunto... è ovvio che è rapportato al ritmo di palleggio dei suoi pari, non
al mio.
>Rispetto ad altri giocatori che si appoggiano molto al servizio, come un
Ivanisevic allora e un Ljubicic più di recente, è parecchio carente nel resto
del gioco, e la >manina a rete non compensa
secondo me è carente dal punto di vista atletico, non tanto nel gioco,
come dico nell'altro post.


>Dai a Lopez il servizio di Karlovic, e ti ritrovi uno che fa gli stessi
risultati moltiplicati x 2, dai a Karlovic il servizio di Lopez e ti ritrovi uno
fuori dai top 100
sì, ma anche se "dai a karlovic le gambette di ferrer" ivone ti fa
"gli stessi risultati moltiplicati x2" :-)
Giuseppe 26 Ott 2014 19:56
Il giorno domenica 26 ottobre 2014 16:56:59 UTC+1, Luca D ha scritto:
> On Sunday, October 26, 2014 4:28:00 PM UTC+1, Dedalo wrote:
>
>> Sì, ma è una minchiata a prescindere, anche se concordo che non sempre è
>> un concetto chiaro a tutti: quando parliamo di top 100 (ma anche top
>> 200, per dire...) dovrebbe essere scontato che parliamo di giocatori
>> contro i quali nessun giocatore di circolo avrebbe la minima chance di
>> conquistare un misero game in una par*****a vera. Quando diciamo che
>> "Karlovic è scarso da fondo" o che "Verdasco non sa giocare a rete"
>> dovrebbe essere ovvio che li stiamo implicitamente confrontando con gli
>> standard degli altri top player a livello mondiale.
>>
>
> Appunto... è ovvio che è rapportato al ritmo di palleggio dei suoi pari, non
al mio.
> Rispetto ad altri giocatori che si appoggiano molto al servizio, come un
Ivanisevic allora e un Ljubicic più di recente, è parecchio carente nel resto
del gioco, e la manina a rete non compensa
>
> Dai a Lopez il servizio di Karlovic, e ti ritrovi uno che fa gli stessi
risultati moltiplicati x 2, dai a Karlovic il servizio di Lopez e ti ritrovi uno
fuori dai top 100

Od*****, il problema di Lopez non è proprio il servizio. Diciamo che a livello
di carenze i due sono simili. Forse il discorso corretto sarebbe questo: dai a
lopez i cm di karlovic e ti ritrovi un giocatore che fa qualche punto in piu'
col servizio e qualche punto in meno da fondocampo.
Luca D 26 Ott 2014 22:36
On Sunday, October 26, 2014 7:56:52 PM UTC+1, Giuseppe wrote:

> Od*****, il problema di Lopez non è proprio il servizio. Diciamo che a
livello di carenze i due sono simili. Forse il discorso corretto sarebbe questo:
dai a lopez i cm di karlovic e ti ritrovi un giocatore che fa qualche punto in
piu' col servizio e qualche punto in meno da fondocampo.

No, non è che sia un problema ma non è nemmeno un'arma particolare... secondo
me, in generale, ha più carenze Karlovic, mentre lo spagnolo tutto sommato
gioca bene in qualunque parte del campo, e ha come grosso limite tecnico quello
di non avere *IL* colpo risolutivo su cui fare affidamento

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Per tutti gli appassionati di tennis | Tutti i gruppi | it.sport.tennis | Notizie e discussioni tennis | Tennis Mobile | Servizio di consultazione news.